Calcio e scommesse, ai domiciliari Francesco Bazzani e Salvatore Spadaro

Il provvedimento di scarcerazione riguarda entrambi i ‘Mister X’ dell’inchiesta della Procura di Cremona sul calcioscommesse, arrestati lo scorso 17 dicembre. Per Francesco Bazzani e Salvatore Spadaro il Gip di Cremona Guido Salvini ha ritenuto che sia venuto meno il pericolo di inquinamento delle prove dopo gli interrogatori sostenuti davanti al procuratore Roberto di Martino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calcio e scommesse, ai domiciliari Francesco Bazzani e Salvatore Spadaro Calcio e scommesse, ai domiciliari Francesco Bazzani e Salvatore Spadaro ultima modifica: 2014-01-04T10:45:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento