Chieti, nessun ferito per i botti

Il Consigliere Comunale Marco Di Paolo, ha emesso la seguente nota. “Nonostante alcune polemiche strumentali che sono circolate negli ultimi giorni del 2013 soprattutto sui Social Network, l’adozione da parte del Comune di Chieti del Regolamento per il Divieto di utilizzo di Petardi e botti di ogni genere su tutto il territorio Comunale, ha ottenuto un risultato eccellente poiché, per la prima volta, nel corso di tutta l’ultima settimana del 2013 non ci sono stati feriti presso il Pronto Soccorso a causa dei botti.

Già questo risultato basterebbe a testimoniare la bontà del provvedimento adottato dal Comune a cui aggiungasi anche il dato relativo al fatto che, oggettivamente, questo i festeggiamenti per San Silvestro a Chieti sono stati caratterizzati da un uso minore di botti almeno rispetto allo scorso anno.

La cittadinanza di Chieti ha risposto bene alle indicazioni del Comune rispettando quanto stabilito dal nostro Regolamento in materia di utilizzo di petardi e botti.

Ad ogni buon conto, il Regolamento non ha la pretesa di convincere i cittadini a non comprare e/o non sparare fuochi artificiali, ma serve principalmente come strumento di sensibilizzazione, specie tra i più giovani, sulla pericolosità dei fuochi esplodenti, soprattutto se illegali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chieti, nessun ferito per i botti Chieti, nessun ferito per i botti ultima modifica: 2014-01-02T10:43:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento