Trapani, terremoto di magnitudo 3.3

105

La scossa è stata registrata alle 7.44 nel Tirreno meridionale, al largo della provincia di Trapani al confine con quella di Palermo, dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il sisma è stato localizzato in mare a una profondità di 9,5 km. La Protezione Civile non segnala danni.