Gallarate, sequestrati 30 mila capi d’abbigliamento falsi

82

I Finanzieri hanno scoperto due laboratori con macchinari per contraffare i marchi in provincia di Varese e Novara. Una vera e propria catena di montaggio del falso con macchinari avanzati per assemblare ai capi cerniere, etichette e pendagli e preparare la merce destinata a bancarelle e negozi compiacenti: maglioni, polo, giubbotti con marchi noti come Burberry, Armani, Gucci e Lui Jo per un valore di 1 milione di euro.