Potenza, linea di credito a nuovo esecutivo regionale

“La rivoluzione democratica del neo Presidente Pittella, che trova conferma anche nella composizione della Giunta regionale, merita l’apertura di una linea di credito per la spinta verso il cambiamento, come già riconosciuto da attori politici, con qualche riserva per il difetto di territorialità di alcuni componenti dell’Esecutivo”.
Lo afferma il presidente dell’Associazione per lo sviluppo socio economico sostenibile dell’Area Mediterranea Lorenzo Larocca.
“L’Organo di indirizzo politico deve conoscere il territorio sul quale riverbereranno le sue scelte – dice – anche se i predecessori pur conoscendolo non sempre hanno brillato per efficacia né per efficienza delle scelte. Le condizioni per uno sviluppo sostenibile della nostra regione vi sono tutte ed è precipuo compito della classe politica individuarne le linee, evitando che confliggano con l’interesse dell’ambiente e dei cittadini. I curricula dei neo assessori farebbero propendere per un esecutivo di altissimo livello che va verificato alla prova dei fatti e delle azioni che saprà mettere in campo con la consapevolezza che alcune di esse sono oramai improcrastinabili e sulle quali si gioca la ‘resistenza in vita’ della Basilicata dal punto di vista economico, ambientale, territoriale e istituzionale”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, linea di credito a nuovo esecutivo regionale Potenza, linea di credito a nuovo esecutivo regionale ultima modifica: 2013-12-30T17:09:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento