Completamento di un percorso ciclabile nel Comune di Cinto Caomaggiore

La Giunta provinciale su proposta della presidente della Provincia Francesca Zaccariotto, ha approvato il progetto definitivo esecutivo dei lavori sulla strada provinciale n. 251 per la realizzazione delle opere di completamento di un percorso ciclabile nel Comune di Cinto Caomaggiore, per un importo complessivo di 95 mila euro.

Le opere di completamento della pista ciclabile – realizzata dalla Provincia di Venezia nell’anno 2009 – consistono nella realizzazione di un impianto di illuminazione pubblica, per il quale erano già state eseguite alcune lavorazioni come la posa dei plinti e dei cavidotti.

Era stato previsto il finanziamento dell’opera attraverso i trasferimenti della Regione del Veneto, previa sottoscrizione di un apposito accordo di programma, ad oggi non ancora definito.  Allo stato attuale è di fatto necessario eseguire l’ intervento con risorse proprie per mettere definitivamente in sicurezza la strada provinciale e la pista ciclopedonale; perciò non è possibile attendere la definizione dell’accordo con la Regione.

Presidente Francesca Zaccariotto. “Abbiamo scelto di dare priorità ad un intervento che completa alcuni lavori già avviati nel 2009, e rende sicura e pienamente fruibile da parte di tutti una pista ciclabile che corre parallela alla strada provinciale 251, ed è separata da un’aiuola spartitraffico. In forza di una gestione oculata le risorse finanziarie ci sono, e il nostro bilancio in equilibrio ci consente di anticipare fondi che avrebbero dovuto essere trasferiti dalla Regione”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento