Capodanno e We Run Rome, strade chiuse e deviazioni bus

Nella notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio via dei Fori Imperiali è vietata al traffico per la festa di Capodanno: stop alla circolazione dalle 9 alle 16 del 31/12 e poi dalla mezzanotte fino alle 16 di mercoledì 1 gennaio.

Deviata di notte la linea n2 e, fino alle 16 del 1° gennaio, le linee 53, 75, 80, 85, 87, 117, 175, 186, 271, 571 e 810.

Martedì 31 dicembre, inoltre, è in programma la terza edizione della competizione podistica We run Rome. Partenza e arrivo sono in viale delle Terme di Caracalla e dalle 14 vengono deviate 42 linee di bus. La corsa, compresa la gara non competitiva di 10 chilometri, comincia alle 14.30 ma già dalla mezzanotte tra lunedì e martedì viene chiusa al traffico via dei Cerchi. Poi alle 13.30 stop al traffico su viale della Terme di Caracalla, dalle 14.15 tutto il percorso di gara. La conclusione è prevista intorno alle 16.

Dalle 14 sono deviate le linee H, 3, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 52, 53, 60, 61, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 80 e 80B, 81, 83, 85, 87, 89, 117, 118, 160, 170, 175, 271, 490, 491, 492, 495, 571, 590, 628, 673, 715, 716, 781, 810 e 916.

Le linee 116 e 119 vengono sospese per la durata della gara. Le linee 44, 46, 80B, 715, 716, 781 e 916 fanno capolinea a piazza di Monte Savello.

La gara parte da viale delle Terme di Caracalla e prosegue per via dei Cerchi, via Petroselli, via del Teatro di Marcello, piazza Venezia, via del Corso, piazza del Popolo, Villa Borghese, via Veneto, via Bissolati, largo di Santa Susanna, via XX Settembre, largo Magnanapoli, via IV Novembre, piazza Venezia, via dei Fori Imperiali, via di San Gregorio e viale delle Terme di Caracalla.

Aggiornamenti in tempo reale su www.agenziamobilita.roma.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Capodanno e We Run Rome, strade chiuse e deviazioni bus Capodanno e We Run Rome, strade chiuse e deviazioni bus ultima modifica: 2013-12-30T18:00:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento