Lauria, ritardi sui lavori A3 Salerno-Reggio Calabria

L’apertura “alla circolazione del tratto dell’A3 della Salerno-Reggio Calabria tra lo svincolo di Lauria Nord e l’imbocco della galleria Fossino, è sicuramente un regalo gradito, anche se dobbiamo ricordare al presidente dell’Anas Pietro Ciucci, che il traguardo del 31 dicembre prossimo per il completamento di tutti i lavori, compresi quelli del tratto lucano, non sarà raggiunto”.

E’ quanto afferma, in una nota, il segretario della Basilicata della Feneal-Uil, Domenico Palma, nel ribadire “l’impegno del sindacato a vigilare sull’aggiornamento a fine 2014 che l’Anas si è posto”.

Palma evidenzia che “il tratto di cinque chilometri appena aperto è costato 220 milioni di euro, ai quali bisognerà aggiungere più o meno un miliardo per pagare il contenzioso con le imprese e otto nuovi svincoli che non hanno copertura finanziaria ma che gli amministratori locali fortissimamente vogliono”.

“Il programma di lavori del tratto lucano dell’A3, che consentiranno il miglioramento degli standard prestazionali e di sicurezza, attraverso tratti in variante e significative opere d’arte – dice ancora Palma – prevede una spesa per un importo complessivo di 396 milioni di euro. L’intervento sarà realizzato in parte in sede e in parte in variante, e ha uno sviluppo complessivo di nove chilometri. Ma – conclude – fino a quando non vedremo i cantieri in attività continueremo a tenere gli occhi ben aperti su regolarità dei lavori e trasparenza negli appalti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lauria, ritardi sui lavori A3 Salerno-Reggio Calabria Lauria, ritardi sui lavori A3 Salerno-Reggio Calabria ultima modifica: 2013-12-27T10:44:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento