Monte Livata torna a sciare

Apre la nuova seggiovia che fa ripartire la stagione sciistica, i vecchi impianti erano rimasti chiusi per cinque anni.

I lavori sono durati 5 mesi per un costo complessivo dell’opera di 4 milioni di euro, di cui 2,5 milioni di euro a carico della Regione Lazio e 1,5 milioni di euro a carico della società che gestisce la seggiovia.

Si tratta di una struttura importante per lo sviluppo turistico dell’intera area. Un’opera fortemente voluta dagli appassionati della neve del Lazio e non solo.

Il presidente Nicola Zingaretti ha inaugurato l’impianto insieme all’assessore alle Infrastrutture e Ambiente,Fabio Refrigeri e al sindaco di Subiaco, Francesco Pelliccia.

“L’apertura di questa seggiovia segna un punto di svolta per questo territorio che finalmente potrà tornare ad essere competitivo per il settore turistico. Per troppo tempo – ha spiegato Zingaretti – la montagna dei romani è rimasta senza un impianto adeguato che ha penalizzato anche i residenti non solo dal punto di vista economico, ma anche dall’impossibilità di godere del territorio. In un momento di crisi così forte, la ricetta giusta per ripartire è investire sull’enorme bellezza della nostra regione che, come in questo caso, ha molto da offrire ad ogni tipo di turista e ai residenti stessi“.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monte Livata torna a sciare Monte Livata torna a sciare ultima modifica: 2013-12-26T18:54:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento