Almenno San Bartolomeo, settantenne muore intossicato nello stanzino

89

L’anziano ha perso la vita per aver respirato del fumo che, per un cortocircuito, si è sprigionato nello stanzino dopo che l’anziano stesso ha acceso la luce. L’esatta dinamica è al vaglio della scientifica dei Carabinieri, intervenuti per i rilievi. A trovare l’anziano di 75 anni è stato il figlio, che ha subito dato l’allarme ma non c’era più nulla da fare. per il pensionato bergamasco.