Rinuncia del Governo alla conversione dl Salva-Roma

85

Dario Franceschini, Ministro del Rapporti con il Parlamento, ha informato i Presidenti di Senato e Camera della decisione del Governo di rinunciare alla conversione del decreto Enti Locali in scadenza il 30 dicembre. Lo riferisce una nota del Governo, nella quale si spiega che il decreto proroghe che verrà approvato dal consiglio dei ministri del 27 dicembre regolerà “le sole situazioni indifferibili, a cominciare dalle norme sulla base delle quali il Comune di Roma ha approvato il proprio bilancio”.

“Nello stesso decreto proroghe – conclude la nota – sarà contenuta la correzione, annunciata in Parlamento, alla norma relativa agli affitti di immobili da parte della pubblica amministrazione”.