Sigarette elettroniche stop alla pubblicità e divieti nei locali pubblici

48

Ulteriore colpo alla cosiddetta sigaretta elettronica, previsto in un emendamento al dl salva Roma approvato dall’Aula del Senato, già accolto dalla commissione Bilancio. Sarà fatto divieto di pubblicizzare le sigarette elettroniche e imposto lo stop al loro utilizzo nei locali chiusi non riservati ai fumatori.

Il tentativo di limitare l’uso delle sigarette elettroniche era già stato fatto in estate con il decreto Lavoro, poi cancellato a novembre con il decreto Istruzione.