Milano, raccolta offerte per il fondo AiutaMi del Comune

Un cuore grande come quello di Milano. Coop Lombardia lancia la campagna a sostegno del Fondo del Comune “AiutaMI” per raccogliere risorse da destinare alle al persone in difficoltà seguite dai servizi sociali. In cinque immagini (un giovane professionista, una studentessa, un colletto bianco, un papà col suo bambino, un signore anziano) poste a fianco un cuore rosso in primo piano, l’invito a donare con il messaggio “Se aiuti loro, aiuti tutti”. Un’idea partita dall’Assessorato alle Politiche sociali e realizzata grazie Coop Lombardia che ha sostenuto economicamente tutta la campagna, dalla creazione alla stampa di manifesti e locandine. Sotto il messaggio è indicato il codice Iban del conto corrente del Comune dove i milanesi potranno fare le proprie offerte che andranno direttamente sul fondo per il sostegno al reddito.

La campagna “Aiutami” sarà visibile da oggi sulle pagine facebook di Comune di Milano e Coop Lombardia e dalla prossima settimana con affissioni in tutta la città: dalla metropolitana ai centri del Comune, dai punti vendita Coop agli spazi per i soci. Coop Lombardia in occasione del Natale ha regalato al Comune mille panettoni che sono stati donati ad anziani, comunità di minori e centri per i senzatetto.

“Grazie a Coop Lombardia – afferma l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – che ha lanciato la raccolta fondi per progetti di sostegno al reddito dei cittadini poveri di Milano. Un progetto su cui lavoriamo da mesi e che con la collaborazione di Coop Lombardia abbiamo potuto realizzare a costo zero per l’Amministrazione. Alla luce dei tagli effettuati da Governo e Regione nel campo delle Politiche sociali e in assenza di misura nazionali di sostegno al reddito, come solo in pochissimi Paesi dell’Europa, l’apporto dei privati ai progetti di welfare e oggi più che mai necessario. Fino ad oggi proprio attraverso la sinergia con i privati abbiamo realizzato interventi e iniziative per circa 2 milioni di euro. Il primo versamento è già stato effettuato da Rotary Fiera Milano che ha donato, martedì scorso17 dicembre, la cifra di 20.000 euro per il sostegno delle nuove povertà”.

“Coop Lombardia – spiega il Presidente Guido Galardi – ha aderito con convinzione al progetto che il Comune di Milano promuove per combattere le nuove povertà.  Oltre ad una donazione di mille panettoni, che verranno consegnati ai più bisognosi e ad associazioni, questo progetto vede la possibilità di chiamare ad un sforzo di generosità i soci Coop Lombardia, ormai oltre un milione nella nostra Regione, grazie all’istituzione di un fondo per la raccolta di donazioni. Da tempo inoltre la nostra cooperativa persegue rapporti di collaborazione con le organizzazioni senza fini di lucro che lavorano per aiutare chi si trova maggiormente in difficoltà. Grazie al progetto Buon Fine consegniamo a queste organizzazioni tonnellate di prodotti vicini alla scadenza, buoni ma non vendibili,  che consentono di offrire un pasto decoroso ai tanti che sempre più, purtroppo, sono in difficoltà economiche”.

Banca Intesa San Paolo agenzia C.so Garibaldi
Intestato a Comune di Milano Emergenza Anziani
C/C  203061 – 11
IBAN IT06U0306909441000020306111.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, raccolta offerte per il fondo AiutaMi del Comune Milano, raccolta offerte per il fondo AiutaMi del Comune ultima modifica: 2013-12-19T23:05:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento