Firenze, torna il Mercatino per la solidarietà in piazza Santa Maria Novella

Torna il Mercatino per la solidarietà, ospitato per il secondo anno consecutivo in piazza Santa Maria Novella. Da domani la piazza ospiterà i banchi dove le associazioni e le organizzazioni del terzo settore potranno presentare a cittadini e turisti il proprio lavoro e anche offrire prodotti collegati con le loro attività nel momento delle compere natalizie. “Abbiamo deciso di confermare la collocazione del mercatino in piazza Santa Maria Novella, una delle piazze più belle della città e molto frequentata da cittadini e turisti – spiega la vicesindaco Stefania Saccardi – per offrire alle associazioni impegnate quotidianamente sul territorio visibilità e la possibilità autofinanziarsi. Ed anche un modo per dire grazie del lavoro, spesso silenzioso ma indispensabile, che ogni giorno svolgono in città”.
Il mercatino non è però un’occasione solo per le associazioni. Le persone che visiteranno i banchi possono parlare con i volontari, scoprire il mondo dell’associazionismo e rendersi conto dell’importanza dell’impegno per gli altri e per uno stile di vita più attento e consapevole, soprattutto per quanto riguarda le realtà che lavorano nel commercio equo e solidale.
Quest’anno il mercatino si arricchisce di alcuni eventi collaterali: venerdì 20 dicembre alle 15.30 è in programma una esibizione di tamburi giapponesi SAYURI SHIN-DOJO a cura dell’Associazione culturale e sportiva KIKAI-DOJO. Sabato 21, sempre alle 15.30, si svolgerà il Corteo Storico con la partecipazione della sfilata dei costumi storici dell’Associazione Palio delle Contrade “Città di Fucecchio” e dei Musici e Sbandieratori della Contrada Porta Raimonda. E ancora la sfilata dei costumi storici della Scuola di moda dell’Istituto superiore “A.Cecchi” e dell’Associazione Sbandieratori Città di Firenze.
“Spero che molti cittadini e turisti visitino il mercatino. Si tratta infatti di una occasione per scoprire il mondo dell’associazionismo e, al tempo stesso, acquistare i regali di Natale nei banchi presenti, compreso quello in cui saranno esposti la magliette, le felpe e le borse di Piedelibero – conclude la vicesindaco Saccardi –. In questo modo si alimenta un circuito virtuoso della solidarietà che poi, grazie al lavoro dei volontari, ha effetti positivi anche sul nostro territorio”. Il mercatino sarà aperto da domani 19 a domenica 22 dicembre in orario 10-20.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento