Serle, cittadini solidali con Mirko Franzoni

Un lettore ha inoltrato una email alla nostra redazione in cui esprime la sua vicinanza all’uomo che ha trovato un ladro albanese in casa e, nel corso di una colluttazione, lo ha ucciso. Ecco il testo della missiva: “Vi scrivo per esprimere la mia solidarietà al sig Mirko Franzoni, Io ho avuto i ladri in casa 3 volte in 3 mesi nonostante viva con una famiglia e un unico stipendio. Ora mia moglie ha paura sia a stare in casa che a uscire e  lasciare l’abitazione. I danni psicologici che provocano questi ladri bastardi non hanno prezzo. Visti i tagli alla pubblica sicurezza dobbiamo arrangiarci e Franzoni ha fatto la cosa giusta, Se mi capiterà l’occasione non esiterò a fare lo stesso. Ci sono andato già molto vicino l’ultima volta che hanno tentato di derubarmi. Cordiali Saluti da Riccardo”. Lo sfogo del nostro lettore è condiviso da tanti. Chiaramente il ricorso alla giustizia fai da te non è assolutamente da prendere in considerazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Serle, cittadini solidali con Mirko Franzoni Serle, cittadini solidali con Mirko Franzoni ultima modifica: 2013-12-16T07:25:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento