Prato, Alfano annuncia lotta contro 4 mila aziende illegali

“Lo Stato deve impedire che continuino ad operare in modo che siano rispettati i diritti umani, le leggi italiane, che siano salvate vite umane e protetta l’economia legale della zona”. Lo ha affermato il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, che al Viminale ha presieduto il Tavolo nazionale per Prato, cui hanno partecipato tra gli altri i ministri Annamaria Cancellieri, Giovannini e Kyenge, il governatore della Toscana, Enrico Rossi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin