Licata, armi arrestato il bracciante agricolo Domenico Cusumano

L’agrigentino di 42 anni è finito in manette per mano dei Carabinieri in quanto trovato in possesso, nella propria abitazione, di un fucile “Breda” calibro 12 con matricola abrasa, 48 cartucce dello stesso calibro, circa 370 tra cartucce vuote ed ogive di piombo per pistola.

Domenico Cusumano, per detenzione abusiva di arma clandestina e munizioni, è stato portato al carcere di Agrigento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Licata, armi arrestato il bracciante agricolo Domenico Cusumano Licata, armi arrestato il bracciante agricolo Domenico Cusumano ultima modifica: 2013-12-13T05:46:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento