Venezia, droga sul traghetto in manette due greci

Finanzieri e Doganieri hanno sequestrato al porto lagunare 77 kg di droga trasportata su due auto sbarcate da un traghetto i cui conducenti, entrambi greci, sono stati arrestati.

I cani delle Fiamme Gialle hanno individuato centinaia di panetti di marijuana per un peso complessivo di 77 kg che, se venduti, avrebbero fatto fruttare 750 mila euro.

Lascia un commento