Ravenna, omicidio di Anna Maria Bortolotti arrestato un catanese

La donna di 75 anni è stata assassinata con diversi colpi. A determinare questa certezza negli inquirenti sono state soprattutto alcune lesioni al collo. Il risultato dell’autopsia sul corpo di Anna Maria Bortolotti, trovata morta il 2 dicembre nel suo appartamento a Ravenna, ha portato a una svolta nel caso. L’unico indagato, un catanese di 55 anni, è stato bloccato per omicidio volontario aggravato dall’efferatezza e dai futili motivi.

Lascia un commento