Presentata con successo, nella Biblioteca del Senato, l’iniziativa L’Aquila+Taranto

 

Biblioteca del Senato: Tiziana Grassi, Massimo Cialente, Goffredo Palmerini

Biblioteca del Senato: Tiziana Grassi, Massimo Cialente, Goffredo Palmerini

E’ stato presentato il 4 dicembre scorso, presso la Biblioteca del Senato della Repubblica, il Calendario fotografico etico-solidale “L’Aquila+Taranto 2014. Insieme. Oltre la notte”, iniziativa alla quale il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito una sua Medaglia in riconoscimento. Il Calendario solidale – cui per l’alta valenza umanitaria hanno concesso il Patrocinio morale ANFE, AITEF, ANCI, AICCRE, Fondazione Migrantes e l’Arma dei Carabinieri – è stato ideato e realizzato dalla giornalista e scrittrice Tiziana Grassi, già autrice a Rai International di programmi di servizio per gli Italiani all’estero, con la collaborazione di Toni Saracino e di Angelo Giovanni Capoccia, e le fotografie del tarantino Luciano Manna.

“Una iniziativa solidale che lega due città – ha spiegato la Tiziana Grassi nel suo intervento, auspicando anche un Patto di Fratellanza tra le due Municipalità – entrambe martoriate, l’una dalla natura, con un terremoto disastroso cui si è aggiunta l’irresponsabilità dell’uomo, l’altra dagli eccessi di uno sviluppo industriale poco rispettoso dell’ambiente. Ma sono due città legate anche da potenzialità di rinascita e da straordinarie peculiarità e vocazioni – artistiche storiche culturali e paesaggistiche – che vanno opportunamente incoraggiate e valorizzate.

Densi gli interventi dei sindaci Massimo Cialente per L’Aquila e Ippazio Stefàno per Taranto, che hanno sottolineato la necessità di iniziative, come fa questo Calendario solidale, che tengano alta la soglia d’attenzione della coscienza collettiva, delle Istituzioni e dei media. Il sindaco dell’Aquila, insistendo sull’urgenza di una messa in sicurezza delle aree a rischio in Italia, ha ricordato che già il giorno dopo il terremoto chiese una “tassa  di scopo” che in quel momento il Paese avrebbe certamente capito. Un sostegno che è mancato e che ancora oggi resta il problema, quello delle risorse per ripartire. Cialente ha inoltre evidenziato come sarebbe necessario che l’Europa concedesse, in caso di calamità naturali che l’Unione riconosce per gravità destinandovi sue sovvenzioni, che per gli interventi della ricostruzione si possa derogare dal Patto di Stabilità, per ciò invocando in tal senso una modifica del Patto medesimo.

Oltre a Tiziana Grassi, ideatrice del Progetto, sono intervenuti Toni Saracino, che ne ha illustrato la filosofia, Mons. Pierpaolo Felicolo della Fondazione Migrantes, Luigi Romandini, dirigente della Provincia di Taranto, il presidente dell’AICCRE (Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa) Michele Picciano, con le conclusioni d’una cerimonia densa di spunti di riflessione tratte con forte intensità emotiva dallo scrittore  aquilano Goffredo Palmerini, assai noto tra le comunità italiane all’estero. Tra il folto pubblico, in particolare, si segnala la presenza del presidente nazionale AITEF, Giuseppe Abbati, delle docenti Patrizia Tocci ed Enza Tomaselli, che del Calendario hanno redatto i saggi sul Genius loci e sugli orizzonti futuri dell’Aquila e Taranto, del gen. Sergio Siracusa, già Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, del sen. Claudio Micheloni, e di Giuseppe Campanelli, presidente dell’Associazione dei Tarantini in Roma. Entro la prima metà di gennaio il Calendario sarà presentato a L’Aquila, con uno specifico evento promosso dalla Municipalità.

Senato.12

I proventi dell’iniziativa saranno destinati, per una parte, all’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”, istituzione culturale fondata nel 1981 per la promozione della ‘settima arte’, al fine di contribuire al restauro delle pellicole, danneggiate dal terremoto del 6 aprile 2009, della sua prestigiosa Cineteca, tra le più importanti in Italia. Un’altra parte sarà destinata alla Jonian Dolphin Conservation di Taranto – associazione naturalistica e scientifica che dal 2009 si occupa di condurre programmi di ricerca per la ripopolazione dei cetacei nel nelle acque del Mar Jonio.

Per sostenere L’Aquila e Taranto, attraverso il Calendario solidale, è possibile versare un contributo all’Associazione culturale onlus “EU” (Via Valtravaglia, 38 – 00141 Roma), con bonifico sulla BNL  Agenzia Bissolati – Roma (Codice Iban IT88 C010 0503 2000 0000 0012451 – Codice BIC dall’estero BNLI ITRRXXX) motivando la donazione “Contributo Calendario 2014 L’Aquila+Taranto”. Specificando il proprio indirizzo, sarà possibile ricevere una copia del Calendario.

Per info: grassitiziana@gmail.com.

La Medaglia del Presidente della Repubblica

La Medaglia del Presidente della Repubblica

9 su 10 da parte di 34 recensori Presentata con successo, nella Biblioteca del Senato, l’iniziativa L’Aquila+Taranto Presentata con successo, nella Biblioteca del Senato, l’iniziativa L’Aquila+Taranto ultima modifica: 2013-12-11T06:57:00+00:00 da Goffredo Palmerini
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento