Genova, ossa di animali nel cantiere di Molassana

E’ il primo risultato a dai laboratori di Milano che hanno analizzato i reperti scoperti nella villa di via di Pino. Altri frammenti, molto piccoli, devono essere ancora analizzati per capire se siano anche in questo caso di animali o di persone. Gli investigatori avevano pensato ad una fossa comune scavata dopo un conflitto a fuoco tra partigiani e truppe tedesche.

Lascia un commento