Firenze, torna la due giorni Telethon a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche

Donare per aiutare la ricerca. Venerdì 13 e sabato 14 dicembre torna la gara di solidarietà del Telethon, la maratona benefica che da oltre venti anni BNL Gruppo BNP Paribas organizza per raccogliere fondi a favore della ricerca sulla distrofia muscolare e su altre malattie genetiche. A Firenze, come tradizione, il fulcro di Telethon sarà in piazza della Repubblica: la filiale sarà infatti aperta venerdì dalle 17 alle 22 e sabato dalle 10 alle 24 per poter dare ai fiorentini il modo di sostenere la ricerca. Prevista anche l’apertura di altre filiali sul territorio cittadino.
“Telethon torna a Firenze anche quest’anno – ha dichiarato la vicesindaco Saccardi –, una bella consuetudine che si ripete e soprattutto un punto di riferimento per la raccolta di fondi della ricerca sulle malattie genetiche. Si tratta di una iniziativa di grande rilievo che come Amministrazione siamo ben contenti di ospitare in una città come Firenze da sempre solidale e attenta ai bisogni delle persone meno fortunate. Nel nostro paese i finanziamenti pubblici per la ricerca scientifica sono molto limitati e quindi il lavoro svolto in questi anni dalla Fondazione Telethon insieme a Bnl è davvero importante. Senza dimenticare l’assoluta trasparenza per quanto riguarda la destinazione delle risorse raccolte. Invito quindi i fiorentini a dare venerdì e sabato il proprio contributo”.
“Grazie al matrimonio tra Telethon e BNL – ha aggiunto¬ Luca Lazzeroni referente Telethon Italia centro nord per BNL – in 22 anni sono stati raccolti 234 milioni di euro, quasi il 45% della raccolta totale Telethon. Sono oltre 9.000 i progetti finanziati, diverse centinaia le pubblicazioni sulle riviste scientifiche, 27 i progetti di cura di malattie genetiche sviluppati”.
Tornando alla maratona di venerdì e sabato, nelle due giornate, all’interno dei locali BNL e sotto i portici, dopo la grande apertura con la Fanfara dei Carabinieri, si alterneranno eventi culturali, musicali, di arte, cabaret, animazione per favorire la raccolta fondi, con un occhio speciale per i bambini, cui sarà dedicata la giornata di sabato pomeriggio con la partecipazione del Clown Pasticca. Padrone di casa anche quest’anno sarà il bravo presentatore Stefano Baragli, sul palco per presentare i numerosi ospiti che interverranno.
Un programma ricco di musica con una super ospite direttamente da “Amici” Ilenia Morganti, il grande concerto del gruppo Super Trouper Abba Tribute Band, e Riccardo Azzurri con Angela Savi e Guillume Pekagne; di risate con Massimo Antichi e Giacomo Carolei; di cultura con la presentazione del libro “Solitudini” di Riccardo Lestini, sport con Giancarlo Antognoni e le vecchie glorie del Calcio Storico; di moda con la sfilata dello stilista Michele Chiocciolini e un pizzico di sensualità con la danza orientale contemporanea di Ivana Caffaratti. L’Unità Cinofila dei Carabinieri aprirà la giornata di sabato con un’esibizione in piazza Strozzi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, torna la due giorni Telethon a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche Firenze, torna la due giorni Telethon a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche ultima modifica: 2013-12-09T16:26:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento