Alcamo, sequestrati 50 milioni all’imprenditore Giuseppe Amodeo

L’uomo, che opera nel settore edile e turistico-alberghiero, è stato arrestato nel luglio del 1998 e condannato a un anno e quattro mesi di reclusione. Secondo gli investigatori sarebbe vicino ai boss trapanesi Vincenzo Virga e Antonio Melodia.

Lascia un commento