L’8 dicembre torna la Domenica del fiorentino

Torna la “Domenica del fiorentino”, la giornata di ingresso libero nei musei civici per i nati o residenti a Firenze e provincia: l’appuntamento è domenica prossima, 8 dicembre. La Domenica del Fiorentino di dicembre sarà particolarmente ricca con l’accensione dell’Albero di Natale nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio (quest’anno realizzato in collaborazione con la Fondazione Tommasino Bacciotti) e un programma speciale di percorsi e attività sostenute  da Giotto‐FILA e Azienda Olearia del Chianti. L’ingresso è gratuito (con prenotazione obbligatoria) alle attività educative organizzate nel Museo di Palazzo Vecchio,  al Museo Stefano  Bardini, al Complesso di Santa Maria Novella e alla Fondazione Salvatore Romano.

Per gli adulti oltre alle consuete visite a: Palazzo Vecchio, Museo Stefano Bardini, Complesso di Santa Maria Novella e Fondazione Salvatore Romano, segnaliamo il percorso dedicato a Niccolò Machiavelli Cancelliere, proposto in occasione delle celebrazioni relative a Il Principe e al suo autore. Le famiglie con bambini, potranno partecipare presso il Museo Stefano Bardini alle attività: Blu. Piccole storie di colori e presso il Museo di Palazzo Vecchio alle attività:  La corte in festa, Squisita scoperta, Il Granducato di Toscana e la via del cioccolato, Apparati di festa.

Saranno inoltre proposte eccezionalmente e in forma gratuita le Visite guidate al Museo del Ciclismo Gino Bartali (via Chiantigiana 175, Ponte a Ema), realizzate in collaborazione con l’Associazione Amici del Museo Gino Bartali.

 Si ricorda che, a prescindere dal programma di visite e attività guidate, in questa giornata tutti i nati o residenti a Firenze e in provincia hanno l’accesso gratuito: è sufficiente mostrare la card UnbacioneaFirenze o il proprio documento di identità per entrare senza alcuna prenotazione a: Palazzo Vecchio (orario 9 / 24 – ultimo accesso ore 23), Santa Maria Novella (orario 12 / 17 – ultimo accesso ore 16.15), Museo Stefano Bardini (orario 11 / 17 – ultimo accesso ore 16.30), Fondazione Salvatore Romano (orario 10 / 16 – ultimo accesso ore 15.30).

Con prenotazione obbligatoria sono invece gli accessi alla Torre di Arnolfo (ingressi ogni mezz’ora in orario 10 / 17, ultimo accesso ore 16.30) e alla Cappella Brancacci in Santa Maria del Carmine (ingressi ogni venti minuti in orario 13/17, ultimo accesso ore 16.20).

Attenzione: all’atto della prenotazione è possibile riservare una sola visita o attività nel corso della giornata per un massimo di 10 persone.

Informazioni e prenotazioni: Tel. 055 2768224 – 055 2768558, dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17, domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30, oppure inviando una e-mail a: info@muse.comune.fi.it, info: www.musefirenze.it.

Inoltre, questa domenica sarà riproposta la visita guidata gratuita al Museo della Misericordia – Piazza Duomo  (su prenotazione in orario 15.15 e 16.30 – tel. 055 2393957).

9 su 10 da parte di 34 recensori L’8 dicembre torna la Domenica del fiorentino L’8 dicembre torna la Domenica del fiorentino ultima modifica: 2013-12-05T05:08:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento