Al Qaida recluta combattenti che parlano inglese

Secondo la stampa americana Al Qaida e i suoi affiliati cercano di attirare più americani e occidentali. L’intelligence americana ed europea ha messo in guardia sugli sforzi di Al Qaida di reclutare combattenti che parlano inglese e che potrebbero creare nuove minacce terroristiche quando rientrano nei rispettivi paesi.

Lascia un commento