Roma, orrore a Casal Bruciato uomo uccide l’ex marito della sua compagna

Tragedia familiare in una traversa di via Tiburtina. Una lite è degenerata con la morte di un uomo ed il ferimento di un’altra persona. L’omicidio è avvenuto in un appartamento in via di Casal Bruciato.

La vittima, un uomo di 44 anni, secondo alcune testimonianze, aveva avuto un litigio poco prima con l’ex moglie ed è stato ucciso con una coltellata al culmine di una rissa con l’altro uomo ferito. Al momento la Polizia ha fermato due persone, un uomo e una donna che sarebbero coinvolti nella lite. Si tratta dell’ex moglie della vittima e il suo attuale compagno.

Lascia un commento