Catania, sotto chiave una tonnellata di alimenti

Sequestrati salumi, formaggi e pasta fresca mantenuti in cattivo stato di conservazione e a temperatura ambiente in un deposito all’ingrosso abusivo nascosto nel piano interrato di un’abitazione in costruzione.

I proprietari, marito e moglie, allacciati abusivamente alla rete elettrica, sono stati arrestati e poi rimessi in libertà in attesa del processo.

Lascia un commento