Stato di fermo a Varsavia per 12 tifosi laziali

Secondo il portavoce dell’ambasciata italiana ci sono ancora diversi tifosi che verranno processati. Tutti gli altri sono già stati rilasciati, dopo aver ricevuto multe o altre sanzioni. L’unità di crisi presso l’ambasciata sta raccogliendo informazioni ma non conferma per ora le condanne fino a sei mesi di reclusione.

Lascia un commento