Lanciano, incidente di caccia morto il sindacalista Franco Pasquini

Colpito per sbaglio da un altro cacciatore. E’ morto così il sindacalista della Faisal-Cisl e dipendente della Sangritana, Franco Pasquini, 55 anni, di Lanciano. L’uomo è morto nel corso di una battuta di caccia nelle campagne lancianesi, ucciso per sbaglio da un altro cacciatore.

Franco Pasquini, assessore comunale a Treglio è stato ucciso da un colpo all’addome. Al momento dell’incidente era impegnato in una battuta di caccia al cinghiale con un gruppo di una quindicina di amici. Proprio un altro cacciatore del gruppo, un settantenne originario di Gessopalena ma residente a Lanciano è indagato per omicidio colposo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lanciano, incidente di caccia morto il sindacalista Franco Pasquini Lanciano, incidente di caccia morto il sindacalista Franco Pasquini ultima modifica: 2013-11-30T19:26:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento