UniTo, arte in uno spazio pubbilco tre nuove opere al Cle

Lunedì 2 dicembre, alle 12.30, il Campus Luigi Einaudi, di Lungo Dora Siena 100, si arricchisce di tre nuove opere di importanti artisti: ‘Struttura. Scansioni con il rosso verso il limite e il silenzio’ di Marina Sasso, ‘Principio. Cosmo e … lunare’ di Marcella Tisi e ‘Movimento dal blu del mare’ di Claudio Rotta Loria.

Il Campus Luigi Einaudi, in cui studiano e lavorano ogni giorno più di 10mila persone, è tra i simboli identificativi dell’Ateneo ed è inserito nel panorama urbano come parte attiva della vita della città e in particolare della Circoscrizione 7.

Il CLE oltre ad essere una realizzazione architettonica che è di per sé arte dialoga con la natura e con le altre presenze artistiche, offrendo alla città un particolare esempio di luogo in cui si incontrano le opere, le attività, la formazione e la ricerca creando espressioni di contemporaneità e innovazione, un ambiente di vita importantissimo per tutta la cittadinanza.

Ne parleranno (Sala Lauree Blu):

Il Rettore, Prof. Gianmaria Ajani, i proff. Salvatore Coluccia e Francesco De Bartolomeis con gli artisti Richi Ferrero, Luigi Mainolfi, Claudio Rotta Loria, Marina Sasso, Marcella Tisi.

9 su 10 da parte di 34 recensori UniTo, arte in uno spazio pubbilco tre nuove opere al Cle UniTo, arte in uno spazio pubbilco tre nuove opere al Cle ultima modifica: 2013-11-29T16:34:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento