Scontri a Varsavia arrestati 197 tifosi della Lazio, rilasciati solo 76

La polizia polacca ha predisposto il fermo per 197 laziali. Poi ne sono stati rilasciati 76. E’ accaduto poche ore prima della sfida di Europa League fra la Lazio e il Legia. Appena appreso del fermo di decine di tifosi della Lazio, l’ambasciata italiana a Varsavia “si è immediatamente attivata”. Secondo i media polacchi si tratterebbe di 197 persone, mentre il ds della Lazio, Igli Tare, parla di una “settantina di tifosi fermati”.

I tifosi sarebbero stati fermati per possesso di armi da taglio. Verranno processati per direttissima ed espulsi. I supporters del Legia si erano resi protagonisti di episodi di vandalismo ed intemperanze nel centro Roma nella sfida d’andata. La Nord invece era stata chiusa per squalifica proprio per un coro di troppo contro i polacchi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Scontri a Varsavia arrestati 197 tifosi della Lazio, rilasciati solo 76 Scontri a Varsavia arrestati 197 tifosi della Lazio, rilasciati solo 76 ultima modifica: 2013-11-29T01:05:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento