Genova, scoperti 9 lavoratori in nero

I Finanzieri liguri stanno incentivando i controlli nelle piccole e medie aziende per scoprire e fare emergere il lavoro “nero”. Nell’ultima settimana, nella provincia, i Finanzieri hanno ispezionato 13 imprese e in 6 di esse sono state riscontrate 9 posizioni non in regola con le normative previdenziali ed assicurative.

I 9 lavoratori “in nero” sono stati scoperti in un locale di intrattenimento e divertimento (3) e in un minimarket alimentare (1), entrambi di Genova; in un negozio di confezioni (2) di Chiavari, in un’impresa di fabbricazione di infissi (1) e in un’impresa edile (1) entrambi di Busalla, nonché in una ditta di riparazioni di beni di consumo (1) di Riva Trigoso.

Dall’inizio dell’anno la Guardia di Finanza ha controllato 84 aziende, individuando 216 lavoratori irregolari, di cui 176 completamente “in nero”.

Lascia un commento