Cividale del Friuli, inaugurata Oasi delle Regioni d’Italia

Recuperare e bonificare un appezzamento erboso, salvandolo dal degrado, e trasformarlo in spazio dedicato alla natura, alla sua tutela e alle nuove generazioni. Perché la coscienza del danno causato dal consumo del suolo e l’importanza della salvaguardia dell’ambiente entrino a far parte del bagaglio culturale della comunità, a partire dai giovani e dai bambini.

001 sito

 

Questo l’obiettivo del progetto presentato nella mattinata di giovedì 28 novembre 2013 a Grupignano di Cividale del Friuli (Ud) dall’amministrazione municipale, dal Corpo forestale regionale, dall’AnFor, dalla Provincia di Udine e dal vicepresidente della Regione Fvg, Sergio Bolzonello.

IMG_4751 IMG_4752 IMG_4753

L’iniziativa si chiama “Oasi delle regioni d’Italia” e rientra in un piano di recupero dell’intorno della caserma “Miani”, complesso dismesso ed entrato a far parte dei beni di proprietà del Comune. Al limitare della struttura, vicino al portone di ingresso che guarda a sud, si sono riuniti gli alunni delle scuole cividalesi, accompagnati dai loro insegnati e dalla dirigente scolastica Annamaria Buttazzoni; quest’ultima ha espresso vivo apprezzamento per questa giornata verde che ha permesso di mettere in diretto contatto con la natura i giovani e i giovanissimi. Un momento educativo di grande importanza, inserito in un gioioso conteso di festa, che ricorderanno con piacere negli anni avvenire e che li porterà ad apprezzare i boschi e gli ambienti urbani verdi dei loro paesi di residenza. A rivolgersi direttamente a loro, invitandoli a piantare un albero anche nel giardino di casa o a curare una pianta sul balcone, con l’aiuto dei genitori, è stato il vicepresidente della Regione Fvg, Sergio Bolzonello.

 

 

I bambini e le essenze arboree sono stati i veri protagonisti dell’evento con piantumazione di alberi donati da tutte le regioni d’Italia in occasione del recente raduno dei forestali tenutosi nella Città Ducale. Da lì è nata anche l’iniziativa di omaggiare il Pontefice con un tiglio, pianta da forti contenuti simbolici, poi affidata alle cure delle suore clarisse sacramentine del convento di clausura di San Vito al Tagliamento.

Cividale - oasi alberi 01 - 28.11.2013 Cividale - oasi alberi 02 - 28.11.2013 Cividale - oasi alberi 03 - 28.11.2013 Cividale - oasi alberi 04 - 28.11.2013

Insieme ai bambini delle scuole cividalesi, anche il vicesindaco di Cividale, Daniela Bernardi, l’assessore di Cividale, Davide Cantarutti, altri componenti la giunta e l’amministrazione municipale della Città Ducale, il presidente Fvg dell’AnFor, Alessandro Di Bernardo, il comandante della stazione forestale di Cividale, Massimo Stroppa, il presidente del consiglio della Provincia, Fabrizio Pitton, i volontari della squadra comunale di Protezione civile.

IMG_4728 IMG_4729

http://www.cividale.net

http://www.balloch.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Cividale del Friuli, inaugurata Oasi delle Regioni d’Italia Cividale del Friuli, inaugurata Oasi delle Regioni d’Italia ultima modifica: 2013-11-29T10:05:42+00:00 da Rosa Ferro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento