Milano, droga arrestati Federico Surace e Michele Pugliese ventenni di Spilinga

Sono finiti in manette per detenzione di 2 kg di sostanza stupefacente. Federico Surace e Michele Pugliese hanno forzato un posto di blocco. I due giovani di Spilinga a bordo di un’Alfa Romeo sono stati raggiunti e fermati dalla polizia e trovati in possesso, occultata nell’auto, di 2 kg di marijuana.

Difesi dall’avvocato Francesco Sabatino, i due giovani di 22 anni sono comparsi stamane dinanzi al Tribunale di Milano per la direttissima e la convalida del fermo. Il giudice, su conforme richiesta del pm, oltre a convalidare l’arresto, ha disposto la custodia cautelare in carcere con l’accusa di detenzione aggravata ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin