Milano, droga arrestati Federico Surace e Michele Pugliese ventenni di Spilinga

Sono finiti in manette per detenzione di 2 kg di sostanza stupefacente. Federico Surace e Michele Pugliese hanno forzato un posto di blocco. I due giovani di Spilinga a bordo di un’Alfa Romeo sono stati raggiunti e fermati dalla polizia e trovati in possesso, occultata nell’auto, di 2 kg di marijuana.

Difesi dall’avvocato Francesco Sabatino, i due giovani di 22 anni sono comparsi stamane dinanzi al Tribunale di Milano per la direttissima e la convalida del fermo. Il giudice, su conforme richiesta del pm, oltre a convalidare l’arresto, ha disposto la custodia cautelare in carcere con l’accusa di detenzione aggravata ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento