Maltempo sugli Usa almeno 13 vittime

Nuova ondata di maltempo negli Stati Uniti accompagnata da morti. Al momento si registrano tredici vittime in una serie di incidenti dovuti all’ondata di eccezionale maltempo che ha investito il sud-ovest degli Stati Uniti, colpendo in particolare cinque Stati: Oklahoma, Texas, California, Arizona e New Mexico.

L’emergenza appare destinata a protrarsi ancora per alcuni giorni e a estendersi verso est, ponendo a rischio gli oltre 43 milioni di persone pronte a spostarsi in occasione del ponte festivo per il Giorno del Ringraziamento, che cadrà giovedì.

Lascia un commento