Crotone, al setaccio 8 aziende agricole trovati 212 falsi braccianti

La truffa all’Inps scoperta dai Finanzieri ammonta a 940 mila euro. I titolari delle aziende favorivano le finte assunzioni dei braccianti agricoli i quali poi percepivano illegalmente le indennità di disoccupazione, di malattia e gli assegni di maternità. I titolari delle aziende agricole ed i falsi braccianti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Crotone.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin