Troppe tasse Forza Italia non vota la Legge di Stabilità

Silvio BerlusconiIl Cavaliere non è intenzionato a rimanere un minuto di più in un Governo di sinistra basato solo sulle tasse retto dai transfughi del centrodestra. La goccia che fa traboccare il vaso è la Legge di Stabilità. Così come è Forza Italia non la voterà. E’ la posizione enunciata da Silvio Berlusconi nel corso del vertice nella sede del partito.

L’indirizzo è chiaro: votare contro e collocarsi così all’opposizione. La manovra è fatta di troppe tasse che, come sottolineano gli investitori, non fanno altro che soffocare ogni piccolo accenno di ripresa economica.

Lascia un commento