Poteri speciali al presidente venezuelano Nicolas Maduro

Approvata “legge abilitante”. Nicolas Maduro, delfino di Hugo Chavez, avrà per un anno poteri speciali per governare senza controllo parlamentare. La norma è stata confermata in seconda lettura con il quorum richiesto e autorizza di fatto Maduro a intensificare la “guerra economica” contro i presunti “sabotatori” additati per la grave crisi del Paese. Critica e allarmata l’opposizione.

Lascia un commento