Paolo Belli, Il ritorno del crooner e showman della musica italiana

Da domani, martedì 19 novembre, sarà disponibile nei negozi tradizionali, su iTunes e nei migliori digital store  “Sangue Blues” (Planet Records) il nuovo disco di Paolo Belli, che, dopo 3 anni di assenza dal mercato discografico, ritorna sulle scene con undici brani da ballare che spaziano tutti intorno al mondo dello swing passando dal latin al reggae, dal lindy-hop al boogaloo.

Il sound moderno di PAOLO BELLI e la sua big band crea un’atmosfera che cattura l’ascoltatore e lo circonda di un umore solare e gioioso: “SANGUE BLUES” è ritmo e ironia! Il ritmo delle sezioni di fiati in levare, dello swing di contrabbasso e delle percussioni latine e l’ironia dei testi dei brani inediti e delle cover da lui selezionate (“Vengo anch’io”, “Un Mondo Perfetto”, “Un giorno speciale” e “Senti che rombombom”).

La big band di PAOLO BELLI è composta da: Mauro Parma (batteria), Enzo Proietti (piano e hammond), Gaetano Puzzutiello (contrabbasso e basso), Peppe Stefanelli (percussioni), Paolo Varoli (chitarre e banjo), Pierluigi Bastioli (trombone e basso tuba), Nicola Bertoncin (tromba), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax contralto e tenore), Fabio Costanzo (tromba), Davide Ghidoni (tromba), Vittorio Gualdi (tromba), Matteo Pescarolo (sax tenore) e Marco Postacchini (flauto, sax baritono e tenore).

Il disco è stato prodotto, diretto, arrangiato e mixato da Roberto Ferrante, proprietario e fondatore della Planet Records, etichetta napoletana che negli ultimi anni si è affermata in Europa, negli Stati Uniti e in tutto il mondo vincendo 12 dischi di platino, 4 dischi d’oro, 2 d’argento e 2 nomination ai Latin Grammy Awards.

Dall’uscita, alla fine degli anni ’80, del suo primo album “Ladri di Biciclette” PAOLO BELLI ha eseguito centinaia di concerti, tre partecipazioni a Sanremo e due vittorie al Festivalbar, ed ha collaborato con artisti prestigiosi quali Sam Moore, Dan Aykroyd, Billy Preston, Jon Hendricks, Jimmy Whiterspoon, Vasco Rossi, Piero Chiambretti, Enzo Jannacci, Fabio Fazio, Litfiba, Red Ronnie, Paolo Rossi, Gialappa’s Band, Mogol, Avion Travel, P.F.M. e Mario Lavezzi. Negli ultimi anni, l’innata simpatia e la duttile personalità gli hanno permesso di affiancare nella duplice veste di musicista e showman televisivo e teatrale, noti personaggi della televisione italiana come Giorgio Panariello, Carlo Conti e Milly Carlucci, negli show più riusciti del varietà targato Rai1.

9 su 10 da parte di 34 recensori Paolo Belli, Il ritorno del crooner e showman della musica italiana Paolo Belli, Il ritorno del crooner e showman della musica italiana ultima modifica: 2013-11-18T10:17:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento