Il Pd principale nemico di Enrico Letta

“Il governo Letta ha nel Partito Democratico il suo principale nemico. L’avversione dei concorrenti al trono Pd verso il presidente del Consiglio  e il lavoro compiuto dall’esecutivo è manifesta. Un esempio per tutti sta nella determinazione nel volere annientare il ministro Cancellieri, creando una falla pericolosa che rischierebbe di mandare a picco l’equipaggio di Palazzo Chigi”.

Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Vincenzo Gibiino.

Lascia un commento