Roma, romeni nascondo in una baracca 10 quintali di cavi di rame Telecom Italia

Due pregiudicati senza fissa dimora sono stati sorpresi e arrestati dai Carabinieri mentre nascondevano in una baracca 10 quintali di cavi di rame, oltre 300 metri, della rete telefonica fissa Telecom Italia. I due sono stati portati ai carceri di Regina Coeli e Rebibbia. Dovranno rispondere dell’accusa di ricettazione aggravata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, romeni nascondo in una baracca 10 quintali di cavi di rame Telecom Italia Roma, romeni nascondo in una baracca 10 quintali di cavi di rame Telecom Italia ultima modifica: 2013-11-16T10:37:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento