Giffoni Sei Casali, esplosione di una bombola di gas ferite nonna e nipote

L’incidente è avvenuto in una villetta di via Serroni, dove la donna di 64 anni, era da poco rientrata con il marito e la nipotina. Quando la donna ha premuto l’interruttore della luce si è verificata l’esplosione, causata molto probabilmente dall’ambiente saturo di gas sprigionatosi da una bombola difettosa. La donna e la piccola di due anni sono state soccorse e trasportate all’ospedale di Salerno.

Lascia un commento