Cerreto di Spoleto, spaccio in un negozio sportivo arrestati ventenni

La coppia è finita in manette con l’accusa di avere spacciato droga all’interno del negozio di articoli sportivi che i due gestivano a Borgo Cerreto. Nel negozio e nella vicina abitazione, i militari hanno trovato 500 grammi di hascisc divisi in più panetti, due di eroina, una sessantina di francobolli Lsd e due bilancini di precisione. Valore della droga sequestrata sul mercato all’incirca 5 mila euro.

Lascia un commento