Dal vertice Italia Francia rilancio della Torino Cuneo Nizza

“Francia e Italia riaprano un tavolo di confronto e concertazione sulla linea ferroviaria Torino-Cuneo-Ventimiglia-Nizza con l’obiettivo di  realizzare, al più presto, gli investimenti necessari a rilanciare un collegamento strategico per le attività economiche, culturali, turistiche di Italia e Francia”.

E’ la richiesta che i Sindaci di Torino, Cuneo e Nizza e i Presidenti di Piemonte, Liguria e Rhône-Alpes – Côte d’Azur hanno inoltrato con una lettera inviata al Presidente Hollande e ai Primi Ministri Letta e Ayrault in vista del Vertice intergovernativo italo- francese del 20 novembre.

“La Torino-Cuneo–Nizza – ha  dichiarato il Sindaco di Torino Piero Fassino – ha svolto per decenni un ruolo essenziale nei collegamenti tra Piemonte e Costa Azzurra, favorendo lo sviluppo di crescenti e intense relazioni economiche, culturali, turistiche che rischiano oggi di essere compromesse se non si mette rimedio al degrado conosciuto negli ultimi anni dalla linea ferroviaria. E’ tempo perciò che si mettano in campo gli investimenti necessari e si offra ai cittadini una infrastruttura moderna e efficiente, tanto più in una fase segnata dall’impegno dei due Paesi nella realizzazione dell’alta velocità Torino-Lione”.

Lascia un commento