Caponnori, settantenne travolto e ucciso da un treno

La tragedia è avvenuta nei pressi di un passaggio a livello che era chiuso. Tra le ipotesi quella che l’anziano di 75 anni si sia spinto oltre le sbarre abbassate per cercare di recuperare il suo cane che gli era sfuggito. Non è escluso che abbia tentato di attraversare la linea ferroviaria in compagnia dell’animale.

L’incidente è avvenuto a Pieve San Paolo, nel comune di Capannori, tra Lucca e Tassignano. Il sinistro ha causato rallentamenti e disagi lungo la linea ferroviaria.

Lascia un commento