Salerno, suicidio dell’operaio idraulico forestale Franco Argenio

“Esprimo il più profondo cordoglio ai familiari, agli amici, ai compagni di lavoro – dichiara il Sindaco di Salerno e Vice Ministro Infrastrutture e Trasporti Vincenzo De Luca – per il tragico suicidio dell’operaio idraulico forestale Franco Argenio. Un gesto estremo frutto della drammatica esasperazione umana e sociale di un uomo, di un lavoratore privo da mesi dello stipendio e di prospettive di lavoro futuro. Una condizione drammaticamente diffusa, oggi nel nostro Paese, che mortifica la dignità personale e spinge a gesti mortali”.

“Proprio lunedì scorso avevo incontrato una delegazione di operai idraulico-forestali – ricorda De Luca – sollecitando l’impegno delle istituzioni regionali e nazionali per la soluzione di un problema grave che riguarda nel nostro territorio migliaia di lavoratori e famiglie. Gli operai idraulico forestali svolgono una preziosa funzione di presidio del territorio e di tutela dell’ambiente che va salvaguardata e valorizzata. La morte di Franco Argenio rappresenti per tutti un monito perenne affinché si trovi una soluzione adeguata”.

Lascia un commento