Roma, in farmacia possibile pagare il ticket e prenotare la visita specialistica

La novità, senza costi aggiuntivi per il cittadino, sarà introdotta all’inizio del 2014 nel Lazio grazie a un protocollo firmato dal presidente della Regione Zingaretti con Confeservizi, Federfarma e Farmacap.

L’accordo, che alleggerirà le liste d’attesa, prevede anche l’acquisto centralizzato a livello regionale dei farmaci più costosi, ottenendo un risparmio per il sistema sanitario di 13 milioni di euro l’anno.

Lascia un commento