Milano, Vanessa Incontrada indagata per dichiarazione infedele dei redditi

L’accusa verte su una presunta evasione fiscale da circa 83 mila euro. Alla showgirl spagnola è stata notificata un’informazione di garanzia in cui si ipotizza il reato di dichiarazione infedele dei redditi.

A Vanessa Incontrada gli inquirenti contestano di aver evaso il fisco in relazione all’attività di una società a lei riconducibile.

Lascia un commento