Perugia, seminario regionale su vaccinazioni nell’adulto

“Le vaccinazioni nell’adulto. Ruolo professionale e strumenti a disposizione del medico di medicina generale”: è questo il tema del seminario regionale che si terrà sabato 16 novembre 2013, con inizio alle ore 9, al Centro Congressi Sistema Edilizia, a Perugia (via Tuzi 11). L’evento formativo, promosso dalla Direzione regionale Salute e Coesione sociale della Regione Umbria e realizzato in collaborazione con le Aziende Sanitarie Locali con il contributo scientifico della Sezione umbra della Società Italiana di Medicina Generale (“Simg”) è rivolto, in particolare, ai medici di medicina generale, agli operatori dei servizi vaccinali della regione e a tutti gli operatori che lavorano in ambito di sanità pubblica.

Lo scenario epidemiologico delle malattie infettive – sottolineano dalla Direzione Salute – è oggi mutato rispetto al passato: le elevate coperture vaccinali nell’infanzia assicurano il controllo di quelle malattie che causavano morti ed esiti invalidanti nei bambini. Oggi però, anche se la popolazione in età pediatrica rimane la principale destinataria delle vaccinazioni, è di fondamentale importanza rafforzare le attività vaccinali nei confronti degli adulti, delle persone con  patologie croniche  e ancor più degli anziani che risultano essere a maggior rischio di subire complicanze.

Il successo di un intervento di prevenzione vaccinale rivolto agli adulti – si rileva inoltre – non dipende soltanto dalla disponibilità di vaccini efficaci, ma anche dall’informazione che viene fornita e dalle modalità di offerta della vaccinazione. In quest’ottica, la Regione Umbria considera fondamentale la collaborazione con i medici di medicina generale, sia per realizzare le campagne stagionali di vaccinazione antinfluenzale, sia per migliorare e rafforzare l’offerta attiva delle vaccinazioni nei soggetti a rischio, per età o patologia.

Il seminario di sabato, realizzato in collaborazione con la “Simg”, “vuole essere, quindi, lo spazio più idoneo per sviluppare una approfondita riflessione sul ruolo che i medici di medicina generale possono e devono svolgere nell’ambito della pratica vaccinale con particolare riferimento agli interventi nei confronti delle persone adulte”.

I lavori, dopo i saluti e l’introduzione, si apriranno con l’intervento di Anna Tosti, responsabile sezione Prevenzione della Regione Umbria, su strategie vaccinali e livelli di coperture in Umbria. Seguiranno gli interventi di Alessandro Rossi, del Consiglio nazionale di presidenza della Società italiana di medicina generale, sul ruolo del medico di medicina generale nelle vaccinazioni; Giancarlo Icardi, direttore dell’Unità operativa Igiene – Irccs Azienda ospedaliera universitaria “San Martino” di Genova sulla vaccinazione contro l’influenza; Michele Conversano, presidente della Giunta esecutiva della Società italiana di igiene e direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Taranto, sulla vaccinazione contro lo pneumococco; Mariadonata Giaimo, dirigente Servizio Prevenzione della Regione Umbria, sulla vaccinazione anti Hpv e la relazione con lo screening cervicale.

A concludere il seminario sarà Emilio Duca, direttore della Direzione Salute, Coesione sociale e società della conoscenza della Regione Umbria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Perugia, seminario regionale su vaccinazioni nell’adulto Perugia, seminario regionale su vaccinazioni nell’adulto ultima modifica: 2013-11-14T10:09:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento