Prato, pensionato di 73 anni si spara un colpo alla testa

Si è suicidato dopo aver raggiunto la Calvana con la sua auto. Una persona ha chiamato i Carabinieri per segnalare un’auto piena di sangue con un uomo a bordo, in via della Casa Rossa, sopra i Cento Pini. E’ scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono arrivati Polizia, Misericordia di Vaiano e date le difficoltà di raggiungere il posto, anche l’elisoccorso Pegaso. Al personale sanitario non è rimasto che constatare il decesso per una ferita d’arma da fuoco alla testa.

La Polizia scientifica ha poi effettuato i rilievi del caso necessari alle indagini, ma al momento l’ipotesi più plausibile sembra quella del suicidio. La pistola utilizzata è stata ritrovata all’interno dell’auto. Sconosciuti al momento i motivi che hanno portato il pensionato di 73 anni al gesto estremo.

Lascia un commento